VAI OLTRE IL GIUDIZIO DEGLI ALTRI – GIORGIA BELLINI
Home DCA VAI OLTRE IL GIUDIZIO DEGLI ALTRI

VAI OLTRE IL GIUDIZIO DEGLI ALTRI

by GIORGIA BELLINI

Non è semplice a volte farsi scivolare il giudizio degli altri. E questo diventa ancora più difficile se sei una persona sensibile e fragile.

Quando riceviamo delle critiche pensiamo che l’unica soluzione sia subire o rispondere con un’altra critica. Ma questo è sbagliato. Ciò che dovremmo fare è imparare a passare oltre. 

Non ho un modo preciso da consigliarvi per fregarvene completamente del giudizio degli altri. E credo anche che sia quasi impossibile trovarlo perchè tuttavia siamo tutti un pò influenzati dalle opinioni degli altri, dalle critiche e dai commenti. E io non sono qui per raccontarvi una realtà che non esiste. 

Con il tempo  però sto cercando di fare del mio meglio per non subire e per non farmi condizionare da tutto ciò che gli altri dicono o pensano di me. Nel mio percorso di crescita personale mi sono impegnata nel trovare il modo giusto per riuscire a distaccarmi dalle critiche. 

Prima di affrontare il mondo bisogna fare chiarezza dentro di noi. Formare il nostro carattere. 

Crea delle basi per non farti trafiggere. Lavora sul tuo carattere e sulla tua personalità. Lavora su te stessa e sulla consapevolezza di chi sei veramente.

Le persone giudicano e giudicheranno sempre.

Dobbiamo imparare ad accettare che qualunque cosa noi facciamo o non facciamo, verremo comunque valutati. 

Ciò che possiamo fare è focalizzare la nostra attenzione verso noi stesse, e non sugli altri. 

Non dovremmo prendere certe strade solo per far felici gli altri. O non dovremmo fare qualcosa solo perchè “Lo fanno tutti”. 

I giudizi spesso vengono fatti da persone abituate a guardare la realtà da un’unica prospettiva: la loro. 

Spesso le persone giudicano chi soffre di Disturbi Alimentari senza conoscere, senza sapere, senza essere informato, senza sapere quanto possa far male quella frase buttata lì a caso. 

Le persone che ti criticano cosa sanno veramente di te? Sono mai andate in profondità per conoscere il perché dei tuoi comportamenti? E tu hai mai permesso alle persone di conoscerti davvero? 

Penso che chi giudica in maniera distruttiva sia privo di sensibilità. Analizza quindi da dove escono certe parole.

Allontanati dalle situazioni difficili, dalle situazioni che ti fanno male, da tutto ciò che ti fa perdere energie.

“Siamo la somma delle 4/5 persone che abbiamo intorno”. Circondati di persone che ti arricchiscono, che ti stimolano ad essere una persona migliore. Altrimenti, vai oltre. 

“E poi la vita ci insegna che bisogna sempre volare in alto, più in alto dell’invidia, del dolore, della cattiveria, più in alto delle lacrime, dei giudizi. Bisogna sempre volare in alto, dove certe parole non possono offenderci, dove certi gesti non possono ferirci, dove certe persone non potranno arrivare mai”.

Giorgia.

You may also like