STRUTTURE DCA IN ITALIA – GIORGIA BELLINI
Home STRUTTURE DCA IN ITALIA

by GIORGIA BELLINI

SCHEMA DEI TRATTAMENTI:

L’AMBULATORIO:

Costituisce il punto centrale della rete di intervento, che dovrebbe offrire il 70% delle risposte di cura appropriate. Questo intervento dovrebbe garantire un approccio multidisciplinare integrato che tenga insieme sia gli aspetti psichiatrici-psicologici sia quelli medico-nutrizionali.

IL CENTRO DIURNO E/O DAY HOSPITAL (DH):

Il centro diurno garantisce un livello più intensivo di assistenza in ambiente ospedaliero o extra-ospedaliero, con un attento monitoraggio delle condizioni cliniche e associato alla riabilitazione nutrizionale (pasti assistiti). In alcuni servizi, in particolar modo in quelli ospedalieri, vi può essere un livello di DH previsto per il check-up clinico periodico dei pazienti.

IL RICOVERO OSPEDALIERO:

In fase acuta (salvavita) garantisce la presa in carico nei momenti più critici della terapia, con lo scopo di stabilizzare le condizioni medico-psichiatriche, gestire le complicanze acute associate al disturbo e preparare il paziente al passaggio ad un altro livello di trattamento.

I LIVELLI RESIDENZIALI E SEMIRESIDENZIALI:

Necessariamente extraospedalieri, garantiscono che la riabilitazione (durata media di 3-4 mesi) possa avvenire in un ambiente adeguato e “osmotico”, dove i giovani adolescenti, a volte bambini, possano essere curati senza subire gli inevitabili effetti negativi di una lunga ospedalizzazione.

Fonte: Consult@noi-Disturbi del Comportamento Alimentare

Nel 2016, il ministero della Salute, in collaborazione con la ASL Umbria 1, ha pubblicato una mappa dei servizi e delle associazioni specificamente dedicati al trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare, con la finalità di mostrare una panoramica, completa e aggiornata, dello stato reale di tutte le strutture pubbliche e convenzionate presenti sul suolo nazionale. E delle loro carenze.

Se cliccate qui sotto nella “MAPPA STRUTTURE DCA IN ITALIA” troverete la mappa delle strutture aggiornata direttamente dall’USL.

MAPPA STRUTTURE DCA IN ITALIA

Vi lascio anche il numero dedicato ai Disturbi Alimentari, attivo 12 ore al giorno dal lunedì al venerdì, un servizio gratuito.

800 180 969

CHIEDERE AIUTO E’ IL PRIMO PASSO VERSO LA GUARIGIONE.

CHIEDERE AIUTO NON TI RENDE DEBOLE.